- Advertisement -Newspaper WordPress Theme
CavalliColpi di calore nel cavallo: ecco quello che devi sapere

Colpi di calore nel cavallo: ecco quello che devi sapere

Il caldo estivo rappresenta un pericolo per i nostri cavalli, infatti può causare disidratazione, colpi di calore e eccessivo innalzamento della temperatura corporea. Proprio per questo dobbiamo adottare alcuni piccoli ma utilissimi accorgimenti per aiutarli a vivere l’estate al meglio e scongiurare il pericolo di colpi di calore nel cavallo.

Alcuni consigli per proteggere il cavallo dal caldo

È buona norma evitare che il cavallo sia esposto eccessivamente al caldo proprio per questo dobbiamo evitare di montarlo o fare lavorare nelle ore più calde della giornata. Le ore migliori per farlo muovere sono prima delle dieci del mattino e dopo le cinque del pomeriggio.

È meglio evitare di lasciare i cavalli al pascolo nelle ore più calde se il paddock non dispone di zone ombra e ventilate. Il tetto delle capannine deve essere di materiale che non si surriscalda per evitare che la zona d’ombra sia tanto calda da essere impraticabile.

Sia in box che al pascolo, ma questo vale sempre e non solo d’estate, il cavallo deve avere a disposizione acqua fresca da bere.

Proprio come per noi, anche per i cavalli, una doccia fresca è un toccasana per combattere l’afa. Se le temperature sono molto alte potete anche farlo asciugare all’ombra.

Anche il cibo può esser d’aiuto per evitare i colpi di calore nel cavallo

Erba fresca, frutta e verdura crude fanno molto bene al cavallo perché sono una fonte importante di vitamine e minerali e inoltre aiutano a mantenere l’idratazione.

Anche i pastoni freddi e crusca umida (da somministrare in piccole quantità) sono un buon alleato per combattere la calura estiva.

Proprio come le persone, attraverso la sudorazione, i cavalli perdono parecchi sali minerali che devono essere reintegrati.  È buona norma appendere un rotolo di sali minerali nel box o nel paddock.

Inoltre un’eccessiva sudorazione dovuta a temperature alle temperature elevate, ad allenamenti intensi può portare a una grave carenza di elettroliti.

Un calo di queste sostanze può danneggiare i muscoli o indurre problemi circolatori. Proprio per questo è bene reintegrare gli elettroliti grazie ai numerosi integratori che si trovano sul mercato.

Colpo di calore nel cavallo: sintomi

I principali sintomi del colpo di calore nel cavallo sono:

  • Sudorazione profusa anche se non si è mosso
  • alta frequenza cardiaca
  • respiro affannato
  • sembra apatico
  • sembra affaticato
  • fa fatica a camminare
  • la sua temperatura supera i 38°
  • ha le mucose asciutte e le pupille dilatate

Cosa fare se il cavallo ha troppo caldo

Se si notano i sintomi descritti qui sopra fate una doccia con acqua fresca, non ghiacciata, al cavallo iniziando a bagnarlo dagli arti. Saliamo piano verso gomiti, petto e collo, andando per grandi in modo da dare al cavallo il tempo di abituarsi alla temperatura dell’acqua. Subito dopo la doccia è bene steccare via l’acqua.

Se raffreddate il cavallo velocemente con acqua troppo fredda, rischiate di favorire l’insorgere di crampi muscolari dolorosi.

Spostatelo in una zona ombrosa e ventilata ma lontano da correnti d’aria e fatelo bere. Se dovesse rifiutarsi di bere potete addolcire l’acqua con un cucchiaino di zucchero.

Tuttavia se notate che i sintomi sono molto avanzati è meglio chiamare il veterinario che provvederà a reidratarlo con una flebo.

I colpi di calore nel cavallo non vanno sottovalutati perché possono avere anche conseguenze gravi e provocare coliche renali o danni ai reni, al cuore o problemi neurologici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

rimani aggiornato

Ricevi via email i nuovi contenuti

una sola email a settimana

contenutiesclusivi

offerte e buoni sconto solo per gli iscritti

I tuoi dati saranno al sicuro come in cassaforte. Non verranno mai e poi mai ceduti e non riceverai spam!

Dai un'occhiata a...

- Advertisement -Newspaper WordPress Theme

ultimi articoli

potrebbe interessarti anche

- Advertisement -Newspaper WordPress Theme